QUADRI di VERSI

Quadri di Versi è un progetto che nasce dall'incontro tra la pittura di Francesca Cecchini e la poesia di Gloria Corradi nell'agosto del 2016 e che inizia il fruitore ad un viaggio intorno all'atto creativo, alla sorgente stessa della creatività.
Attraverso il dialogo tra pittura e poesia, Francesca e Gloria donano una lettura personale del desiderio profondo di esprimere con coraggio se stesse. Un richiamo alla parte più intima che è in ognuno di noi al fine di condividere ciò che ci unisce attraverso la partecipazione alle emozioni quotidiane, per ricostruire ciò che durante il cammino è andato perduto, è stato rubato, dissacrato.
Francesca è pittrice ritrattista. Ama dipingere le sue figure su supporti grezzi, come la tela di juta, e propone una lettura simbolica e sognatrice del mondo. Pittrice autodidatta, dipinge dal 2013 e ha già al suo attivo importanti riconoscimenti e premi internazionali.
Gloria, artista poliedrica, è, tra le altre, poetessa. Scrive fin da bambina, è speaker alla radio dal 1986, e poi entra nel mondo della creatività attraverso una formazione professionale nel campo dell'illustrazione digitale del FSE, grafica e design.


Campo dei meli (G. Corradi)

​ Nata da una bocca salata

nel campo dei meli

sell'erba rubata

dalla madre di ieri

cammina la figlia dei sensi.

Pensa all'affetto del sole

che veste il sorriso di sogni.

Non piange sul segno passato,

cammina oltre i frutti caduti.

Qualcuno legava i suoi fianchi

al dolore,

i suoi occhi ad un cieco.

Ma si è innamorata

di un giorno nuovo

ed ha visto il suo cielo.

La madre schiava del tempo

mostra l'accetta al destino

ed abbatte i suoi meli.

La madre non riesce a vedere

la libertà

al di là dei suoi campi.

La figlia scioglie i suoi fianchi alla terra

ed incontra purezza... Tornerà per seminare

un nuovo progetto

per dire che gli occhi e le mani

sono fatti soprattutto di materia felice,

E l'amore non è un grido

od un pianto,

non una mela lasciata cadere,

non è un frutteto abbattuto.

Nasce dalla libertà...

E' una madre che regala una figlia al vento

è una figlia che vede la madre ilare tra i campi.